Varété, concert-spectacle fuer Artisten und Musiker

musica di Mauricio Kagel - azione fantastico-drammatica Marina Spreafico

spettacolo per 6 strumenti e artisti di varietà
 

"Punto di partenza per la composizione di questo 'Concert-spectacle' è stata l'intenzione di scrivere una musica che tentasse di instaurare nuovi percorsi di collegamento tra numeri d'attrazione  e loro accompagnamento musicale. Secondo il compositore, tale connessione potrebbe parafrasarsi con l'espressione 'théatre toruvé' : nuovi brani musicali senza legami con contenuti plastici vengono messi a confronto con altre forme chiuse di rappresentazione: nasce così la 'Musica-Teatro'"

(da Presagi di un altro mondo e loro canto d'addio di Werner Klueppelholz)

A partire da questo 'mondo alla rovescia' ho ideato, insieme agli attori, un'azione fantastico-drammatica composta di 15 numeri chiusi, ricordi del Varietà, ovvero:

Parte prima: i ricordi ritornano
1- Il vecchio presentatore
2- I cappelli (il ricordo affiora a fatica)
3- L'illusionista (il ricordo della gioventù)
4- I giocolieri (ricordo irritante)
5- Frankenstein (l'incubo)
6- Totò e la signorina (il ricordo più dolce)
7- La pallina (il ricordo che chi se lo ricorda)
8- Gioco col cappello (altro ricordo del passato)

Parte seconda: i ricordi prevalgono e si impongono
9- Il mandarino meraviglioso
10- Intermezzo
11- La banana
12- I nani
13- Guglielmo Tell
14- Lo striptease - primo finale

Parte terza: gran finale. Sogni e ricordi si fissano
15- Parata finale
 

ideazione e regia
Marina Spreafico

direttore d'orchestra
Sandro Gorli

costumi
Gillian Armitage Hunt

con
Toni Bertorelli, Giovanni Calò, Kuniaki Ida, Gilles Privat, Giulia Tommasi

spettacolo commissionato dal Festival Opera Barga, in collaborazione con Divertimento Ensemble