La lezione di musica

di Marina Spreafico e Guido Morini

28 ottobre 2017

ore 21.00

Acquista il tuo biglietto

Con questa lezione-spettacolo raccontiamo una delle antiche radici della cultura musicale e teatrale. Indagare le radici rivela una loro specifica caratteristica: più si va a fondo, più le differenze culturali vengono a fondersi in un unico fondo poetico comune. Il nostro racconto si avvale di due linguaggi diretti, da corpo a corpo: teatro e musica. È quindi comunicativo, facile da comprendere e aiuta a condividere con gioia i suoi argomenti.

argomento

Musica e teatro a confronto tra ‘600 e ‘700.

a chi ci rivolgiamo

A tutti coloro che amano la musica e il teatro e vorrebbero saperne di più.

Ai curiosi cui piace sbirciare dietro le quinte di alcuni fenomeni teatrali e musicali.

A tutti coloro che non amano ascoltare in modo rigido e formale.

A chi desidera una reale comunicazione tra scena, strumenti, musica e attori.

il percorso dello spettacolo

Esperienze personali, musica antica, echi della Commedia dell’Arte si mischiano per parlarci dell’eterno presente dell’arte.

perché vederlo

‘La lezione di musica’, col suo taglio né accademico né pedante, permette di affrontare e condividere con divertimento argomenti complessi.

Questo spettacolo, rappresentato anche in Francia e in Svizzera, rappresenta un ponte tra didattica e teatro, ed è così un figlio naturale delle anime dell’Arsenale.

Biglietteria:
Biglietto intero euro 22
Riduzione euro 15 (studenti, over 65, convenzioni)
Riduzione euro 10 (gruppi e scuole di teatro)
Per info e prenotazioni:
02/8321999
promozione@teatroarsenale.it
Mezzi pubblici:
Autobus 50, 58, 94 | Tram 14, 2, 3
MM1 e MM3 Duomo, MM2 Sant’Ambrogio

Acquista il tuo biglietto

di e con

Guido Morini – il musicista

Marina Spreafico – l’interlocutrice

allestimento Pierluigi Salvadeo

costumi Brancato Costumi Teatrali

luci Christian Laface