Il vecchio inquilino

di Cesare Lievi, da una idea di Eugéne Ionesco

8 luglio 2017

ore 21

Acquista il tuo biglietto

Ogni anno, sotto la direzione di un regista professionista, l’Accademia Teatro Dimitri crea un nuovo spettacolo di fine formazione del Bachelor in Arts of Theatre, destinato a essere portato in tournée. Quest’anno sarà Cesare Lievi a firmare la messa in scena, e per la collaborazione ha scelto di partire da un racconto di Eugène Ionesco: Il nuovo inquilino, un testo con il quale il regista si è confrontato più volte nel corso della sua carriera.

Ispirandosi in particolare all’alto potenziale metaforico del testo, lo spettacolo affronta un tema attuale come l’apparente invecchiamento della cultura europea, incapace di parlare alle nuove generazioni e di assumere il ruolo di guida e ispiratrice della collettività che ha avuto nel passato. Il vecchio inquilino rinchiuso nel suo stretto appartamento è l’Europa intera, rappresentata dagli autori e dalle opere che hanno contribuito a formarne l’identità. Ma, come ogni cosa che non accetta il cambiamento e non è in grado di adattarsi e reinventarsi, anche questo vecchio inquilino, barricato dietro l’apparente sicurezza dei suoi muri famigliari, non si accorge di attendere inesorabilmente la morte. Solo le impreviste incursioni dall’esterno potranno provare a salvarlo dal suo letale isolamento.

Biglietteria:
Posto unico: euro 12
Ritiro biglietti il giorno dello spettacolo dalle 19.00 alle 21.00

Per info e prenotazioni:
02/8321999
promozione@teatroarsenale.it
Last Minute su www.teatroarsenale.it
Mezzi pubblici:
Autobus 50, 58, 94 | Tram 14, 2, 3
MM1 e MM3 Duomo, MM2 Sant’Ambrogio

 

Acquista il tuo biglietto

Regia: Cesare Lievi

Interpreti: studenti del 3° anno Bachelor
Mariyam Al- Baghdadi
Héloïse Dell`Ava
Vincent Gisi
Hannes Langanky
Alvise Lindenberger
Clarissa Matter
Faustine Moret
Michele Rezzonico
Olivia Ronzani
Leonti Usolzew

Assistenza regia e musiche: Alessandro La Rocca

Luci e scenografia: Christoph Siegenthaler, Ricki Maggi e Carmelo Mule

Consiglio costumi e trucco: Stefanie Metzner