Dedicato a Jacques Lecoq

Tre giorni di testimonianze, incontri, libri, filmati, spettacoli

La manifestazione intende ricordare il più grande maestro di teatro del secondo '900 in occasione di due ricorrenze, il decennale della morte di Jacques Lecoq e i 30 anni di Scuola Teatro Arsenale, che a Lecoq deve la sua esistenza.
Sono previsti: testimonianze, proiezioni di filmati inediti sulla didattica e i primi lavori di Jacques Lecoq, esposizione di libri e documenti, un approfondimento sugli anni italiani di Lecoq, fondamentali per lo sviluppo del suo pensiero teatrale. Inoltre verrà illustrato il lavoro meno conosciuto di Lecoq, quello dedicato a scenografia e arti plastiche. Verranno inoltre ripercorsi i trent'anni della Scuola Teatro Arsenale, che Lecoq ha sostenuto e appoggiato per tutta la vita.

Verrà presentato per l'occasione Nuit d'été loin des Andes, uno spettacolo di e con Susana Lastreto Prieto, attrice, autrice e docente all'Ecole Internationale de théatre Jacques Lecoq di Parigi.

in collaborazione con Scuola Teatro Arsenale, Ecole Internationale de Theatre Jacques Lecoq, Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano - Corso di scenografia, Groupe GRRR

programma

- Fay Lecoq: 'Gli anni di Jacques Lecoq in Italia'
- Marina Spreafico: 'Trent'anni con la Scuola Teatro Arsenale'
- Pascale Lecoq: 'Le ricerche del LEM, teatro-scenografia-architettura'
- Pierluigi Salvadeo: 'Architettura A Teatro - un incontro a distanza con Jacques Lecoq'
- 'Abbiamo studiato con Jacques' - incontro con artisti che hanno davvero studiato con Jacques Lecoq
- 'A cena con Jacques' - un ricordo culinario
- Proiezione di filmati inediti di lezioni di Jacques Lecoq e dei lavori dei suoi primi anni
- spettacolo: 'Nuit d'été loin des Andes' di e con Susana Lastreto 

 

a cura di
Marina Spreafico

allestimento a cura di
Pierluigi Salvadeo con Davide Fabio Colaci, 
e la collaborazione di 
Arianna Lorini, Valentina Longhi, Serena Torboli

luci
Piera Rossi